top of page

Personal Work: Sestieri

Aggiornamento: 24 feb

Questa è una serie semplice ma mi ha fatto riflettere. Ho trascorso quattro giorni passeggiando per gli angoli più tranquilli di Venezia senza un piano particolare. Era un esercizio di osservazione; nessun messaggio o significato, solo il semplice atto di mettere degli elementi nell'inquadratura e vedere come si comportano. In qualche modo questo approccio mi riporta ai miei primi anni come fotografo amatoriale, senza clienti da soddisfare e senza progetti definiti. Solo la fotografia fine a se stessa..







Tuttavia, se guardo le fotografie di questa serie, vedo che sono state applicate alcune 'regole', anche se sono partito senza regole in mente. Sono per lo più frontali, per lo più su pareti, per lo più giocano con superfici ed elementi grafici. Sono piuttosto scuri. Non c'è quasi nessun cielo e nessuna gente. Non è che ho preso queste decisioni al momento, ma le immagini sembrano tutte condividere certe caratteristiche.


Credo che nel corso degli anni ho sviluppato quello che potrebbe essere descritto come un approccio "strategico" alla fotografia. È una cosa comune tra i fotografi della mia generazione. Trovi una strategia visiva e la ripeti per creare una serie. Se guardi il lavoro personale sul mio sito web troverai molti progetti basati sulla strategia. A volte è difficile liberarsi da questo tipo di formalità, anche in una situazione di totale libertà, come in questo caso. È una limitazione, ma ehi, sono quello che sono.


Ho visto che i fotografi più giovani hanno un approccio molto più fluido; mescolando formati e stili all'interno dello stesso corpo di lavoro. È un linguaggio visivo diverso, a volte travolgente e difficile da leggere (almeno per me) ma lo trovo avvincente. Per ora, girovagando per Venezia senza niente di particolare in mente, queste sono le fotografie che porto a casa. Sono comunque aperto al cambiamento e sarei curioso di rompere il ritmo, provando un modo diverso di guardare, o almeno un modo diverso di mettere insieme le immagini.














Puoi vedere altre fotografie dalla serie qui: Sestieri.


All Images © Colin Dutton, 2024. Not to be used without permission.

Comentarios


bottom of page